Longanesi Leo, Maccari Mino (a cura di)


L’Almanacco di Strapaese ossia il Centogusti per l’anno MCMXXIX compitalo dai due nani di Strapaese.


Bologna, L'Italiano Editore, 1928, prima edizione, in 16°, (4), 165, 3.

Brossura ediotriale con una bella grafica che ricorda i lavori dello stesso Longanesi, titoli al piatto e al dorso, all’interno sono raccolti i contributi di vari scrittori ed artisti: Agnoletti, Baldini, Bacchelli, Cardarelli, Malaparte, Maccari, Falqui, Grande, Montano, Mazas, Rosai, Ricci, Pellizzi, Pea, Soffici, Ungaretti, Volta e altri, gli aforismi a piè di pagina sono di Riccardo Bacchielli, i brani sugli stati del mondo sono scritti da Cora, Ricci, Pellizzi, Volta e Longanesi, le sibille sono di Longanesi e Maccari, nemerose illustrazioni in b/n nel testo, segno di piega all’angoso superiore destro del piatto anteriore, piccoli strappetti al margine della brossura, piccoli difetti al dorso, le pagine da 19 a 30 sono staccate, per il resto il volume è in stato più che buono.


codice: 14716

euro 60,00